• Lara

Lifestyle: #andràtuttobene

Aggiornato il: mar 23

Buona Domenica, come state? É da tanto che non scrivo sul mio diario virtuale ma, ovviamente, la testa fa fatica a svagarsi con tutto quello che sta succedendo nel nostro paese e nel mondo.

Da quando siamo tornati da Venezia é stata un’escalation di notizie, di bollettini di guerra e di Dpcm fino al blocco totale del paese.

Non avrei mai pensato di trovarmi, un giorno, in uno scenario simile ai film apocalittici, che tanto amo, e pregare quotidianamente  affinchè si sistemi tutto al più presto.

In queste settimane ho fatto di tutto per cercare di non fermarmi a pensare e tenermi impegnata: ho cambiato la disposizione della camera di Leo, ho pulito i vetri e le tende di tutta casa, mi sto dando, come molte di voi, alla pulizia di ogni angolo, di questo passo farò sia quelle primaverili che estive, ho inventato nuovi giochi con Leo e Ariel e ,cosa positiva, mi sono svegliata senza la sveglia mattutina.

Le giornate trascorrono come in un limbo, se non mi fermassi a pensare da cosa é causato tutto questo, potrei definire questo lento scorrere del tempo quasi piacevole.

É bello passare tanto tempo in casa con i propri affetti e, il fatto di non avere alternative, ti porta ad assaporare momenti che, prima, nella frenesia della routine quotidiana, neanche ti godevi.

Mai come in questo periodo mi sono accorta di come noi insegnanti apparteniamo ad una fascia privilegiata della popolazione e, in un’emergenza tale, siamo i primi che ad essere rimasti a casa con i propri bimbi, penso a tutti i genitori che per il proprio lavoro non hanno potuto o non possono ancora oggi.

Mi sono fermata a pensare a quanto siamo fortunati a vivere in Italia e ad avere la sanità pubblica, anche se non smetterò mai di sognarmi in un cottage in Inghilterra o in un ranch in America, ma se devo guardare ai loro governi mi viene paura.

In questo periodo mi frullano in testa tanti nuovi progetti e nuove idee, mi sento in fermento, ancora più del solito, data la pausa forzata e non vedo l’ora di ricominciare e riprendere la vita di prima: non vedo l’ora di poter uscire di nuovo senza problemi e riabbracciare tutti i miei amici e non vedo l’ora di poter organizzare una gita fuori porta o in moto.

Nel frattempo eccomi qui nel scrivervi i miei pensieri e a raccogliere ispirazione, quella non deve mai mancare, vi auguro buona quarantena e buona permanenza a casa! Buona ispirazione!


Vi lascio anche il link dell’ultimo vlog, girato proprio a Venezia a fine febbraio, tanto di tempo ne avete!

CREATURE DI GOMMA





CREDIT: My personal gallery.

23 visualizzazioni

@2020 by Lara Ceresa Photography. laraceresaphotography@gmail.com